Una serata con Robert Engibarjan Oh, Marie Romanzo

Visite: 461

Una serata con Robert Engibarjan
Oh, Marie
Romanzo

Unione Sovietica, primi anni Sessanta: a Erevan, capitale dell’Armenia, il giovane studente David riesce a conquistare Marie, la ragazza più bella della città, di origine francese. I due trascorrono insieme gli anni dell’università, consolidando il legame che li unisce, ignorando le differenze culturali tra le loro famiglie, sfidando con esuberanza le rigide norme sociali in vigore nell’URSS di quegli anni....

Dalla voce di un diretto testimone dell’epoca, un ritratto impietoso ma affettuoso del misterioso pianeta URSS, che diventa una riflessione sulla libertà dell’uomo e il progresso della civiltà.

Una serata dedicata non solo alla presentazione del libro di Robert Engibarjan ma l'occasione per incontrare un uomo che è stato capo del Dipartimento di Propaganda del Comitato centrale del Partito comunista dell’Unione Sovietica; poi abbracciò la Perestrojka lavorando a fianco di Michail Gorbacëv per tre anni, e ora è Direttore dell’Istituto internazionale di Amministrazione della MGIMO University e professore di Diritto a Mosca, dove vive.