S H A P E S ART DESIGN EXHIBITION

 

S H A P E S
ART DESIGN EXHIBITION 

28 settembre – 15 ottobre 2016  Prorogata al 5 novembre 2016


Erika Casalini
​Judith Caste​llò
Davide Vercelli
No Curves

Opening 28 settembre ore 19​

In occasione della Bologna Design Week, Whitelight Art Gallery, in collaborazione con Campogrande Concept presenta la mostra
“SHAPES – tra arte e design”  un percorso dove design e arte si incontrano per abitare la storica sede di Palazzo Pepoli Campogrande. 

Forme e materiali costituiscono gli elementi della mostra nel design di Davide Vercelli e Judith Castellò e come cifra stilistica nelle opere di NO CURVES
ed Erika Calesini.

Materiali naturali dall’anima tecnologica, potenza dell’acciaio dal carattere morbido e sensuale, schiettezza geometrica iper cromatica della tape art ed energia creativa nel riutilizzo dei materiali di riciclo sono gli ingredienti principali di una mostra in cui l’azione e la fruizione artistica prendono forma.  
Una linea continua costruisce elementi d’arredo e opere d’arte tracciando i contorni di un dialogo contemporaneo tra arte e design. 



Quattro gli artisti-designer presenti a Campogrande Concept dal 28 settembre al 15 ottobre 2016.

Erika Casalini è l’artista del riciclo, le sue opere nascono da cose e oggetti che nessuno vuole più e abbandona da qualche parte. Oggetti abbandonati con tutto ciò che la loro anima può raccontare, un’anima che Erika Calesini riconosce, cura ed esalta, aggiungendo ad essa solo la sua fantasia, la sua allegria e la sua bontà, come fatto in occasione delle sue collaborazioni con Lancia Ypsilon. Saranno presenti le sue ormai mitiche “biciclette”, gli affascinanti “chandellier” ed alcune anticipazioni delle nuove “lamp”.


Judith Castellò, designer Italiana di adozione. La sua passione per l’arte ed il design la spinge a ricercare nelle forme l’espressione del bello, condizione fondamentale a far sì che un oggetto abbia, oltre all’utilità, un legame con la soluzione estetica. Amante del metallo e delle trasparenze, trova sempre nella materia la risposta alle proprie ispirazioni. Per l’occasione verrà presentata "Capricho Consolle", in acciaio inox satinato, progettata per accogliere o nascondere gli oggetti seguendo esigenze domestiche.

 
Davide Vercelli, designer che vanta numerosi riconoscimenti internazionali e importanti collaborazioni con aziende di arredo e illuminazione e, presenta XILO scaldasalviette in massello di cedro del Libano che emana un'essenza profumata ed è stabile e resistente all'umidità.


NO CURVES, tape artist di fama internazionale, è il filosofo del nastro adesivo. Questo è il suo strumento di elezione e lui lo utilizza per creare straordinarie opere d'arte, dando vita a un immaginario  fatto di linee spezzate e angoli, ispirato alle grafiche futuriste e al mondo digitale; un universo adesivo a metà, un punto di incontro tra la street art e l’installazione. A Campogrande oltre ad esporre la sua opera "Last Flight of Icarus"  realizzerà una live perfomance in occasione dell’opening del 28 settembre.


Si ringrazia Luigia Boccardi di Urban Design Love Affair per i complementi d’arredo.

 

PROROGATA AL 5 NOVEMBRE